Privacy Policy

INFORMATIVA PRIVACY - Regolamento Europeo Art. 13 n. 679 del 27/04/2016 - GDPR

La scrivente Società, con la presente informativa, resa ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016 (di seguito “Regolamento” o “GDPR”), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati intende fornirLe le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei dati, qualificati come personali dal Regolamento in oggetto, necessari per l’instaurazione e l’esecuzione dei rapporti contrattuali-commerciali con Voi in corso, acquisiti anche verbalmente, direttamente o tramite terzi.

Con riferimento a tali dati Vi informiamo che:

1 – Oggetto del trattamento: il Titolare tratta i dati personali, con esclusione dei dati sensibili, e identificativi in relazione alle esigenze contrattuali e per l’adempimento degli obblighi legali e contrattuali dalle stesse derivanti, nonché per consentire una più efficace gestione dei rapporti commerciali.

2 – Finalità del trattamento: i suddetti dati personali, il cui conferimento è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali, sono trattati per:

a) concludere i contratti per i servizi del Titolare;

b) adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere

c) adempiere agli obblighi previsti dalla Legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;

d) esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio

e) su Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR) per le seguenti finalità di commerciali: invio di comunicazioni commerciali e/o informativo su prodotti offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazioni sulla qualità del sevizio offerto

Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge e di contratto, i dati potranno essere comunicati:

f) in Italia e all’Estero ai soli fini della tutela del credito e della migliore gestione dei rispettivi diritti relativi al singolo rapporto commerciale a: reti di agenti, clienti, fornitori, società di factoring, istituti di credito, società di recupero crediti e di assicurazioni commerciali, professionisti, consulenti e società di servizi. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

g) a dipendenti e collaboratori del Titolare, in Italia e all’Estero, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema e/o aziende del Gruppo.

I Suoi dati non saranno trasferiti fuori UE né ulteriormente diffusi.

L’eventuale rifiuto a fornirli (in tutto o in parte) come pure al successivo trattamento, potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi.

Il mancato conferimento inoltre di tutti gli altri dati che non siano riconducibili ad obblighi legali, contrattuali e fiscali, sarà valutato dalla scrivente di volta in volta e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza per la scrivente dei dati richiesti e non conferiti.

3 – Modalità di trattamento: i dati verranno trattati in forma scritta e/o informatizzata in modo non automatizzato, per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 15 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità del trattamento (punti 2.a, 2.b, 2.c, 2.d, 2.f, 2.g) e per non oltre 5 anni dalla raccolta dei dati per le Finalità di marketing (punto 2.e).

4 – Relativamente ai dati medesimi la Vostra Società può esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. n° 196/03 e artt. 15, 16-21 GDPR e precisamente: accesso ai dati personali, diritto di rettifica e di integrazione, cancellazione, limitazione al trattamento anche temporaneo, diritto di opposizione, diritto alla portabilità dei dati, diritto di reclamo ad Autorità Garante.

5 – Modalità di esercizio dei diritti: potrà esercitare i suoi diritti tramite raccomandata A.R. alla sede legale o tramite mail all’indirizzo seguente privacy@femicz.it 

6 - Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è FEMI-CZ S.p.A., Viale del Lavoro, 16 45100 ROVIGO (RO) - ITALIA. L’elenco aggiornato dei Responsabili del Trattamento, degli Amministratori di sistema e degli incaricati del trattamento è custodito presso la sede del Titolare del trattamento.

7- Esistenza di processi decisionali automatizzati: nessun processo di decisione automatizzato sarà basato sui dati comunicati per il trattamento oggetto della presente informativa.

 

FEMI-CZ S.p.A.

Comm. Francesco Zambelli

Presidente CdA

 

Art. 7 D.L. n° 196/2003 - Diritto di accesso ai dati personali.

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati,e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:  a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Articolo 15 Reg. Europeo n. 679 del 27/04/2016 - GDPR "Diritto di accesso dell'interessato"

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;

g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.

2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.

3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.



 

PRIVACY POLICY - European Regulations Art. 13 n. 679 of 27/04/2016 – GDPR


The undersigned Company, with this information, pursuant to and for the purposes of art. 13 of EU 2016/679 Regulation of the European Parliament and of the Council of 27 April 2016 (hereafter “Regulation” or “GDPR”), concerning the protection of natural persons with regard to the processing of personal data, as well as the free circulation of such data intends to provide you with the necessary information regarding the purposes and methods of data processing, qualified as personal by the Regulation in question, necessary for the establishment and execution of contractual-commercial relations with you in progress, also acquired verbally, directly or through third parties.

With reference to these data we inform you that:

1 - Purpose of the processing: the Controller processes personal data, with the exclusion of sensitive data, and identification in relation to the contractual requirements and for the fulfillment of the legal and contractual obligations deriving from them, as well as to allow a more effective management of commercial relationships .
2 - Purpose of the processing: the aforementioned personal data, whose provision is mandatory for all that is required by legal and contractual obligations, are processed for:

a) conclude the contracts for the services of the Owner;
b) comply with the pre-contractual, contractual and tax obligations arising from relations with you
c) fulfill the obligations established by the Law, by a regulation, by the community legislation or by an order of the Authority;
d) exercise the rights of the owner, for example the right to defense in court
e) on your specific and distinct consent (articles 23 and 130 of the Privacy Code and article 7 of the GDPR) for the following commercial purposes: sending commercial and / or informational communications on products offered by the Data Controller and surveying the degree of satisfaction on quality of the service offered
Without prejudice to communications and dissemination carried out in compliance with legal and contractual obligations, the data may be communicated:
f) in Italy and abroad for the sole purpose of credit protection and better management of the respective rights related to the individual business relationship to: networks of agents, customers, suppliers, factoring companies, credit institutions, debt collection and insurance companies commercial, professionals, consultants and service companies. These subjects will process the data in their capacity as independent data controllers.
g) to employees and collaborators of the Data Controller, in Italy and abroad, in their capacity as persons in charge and / or internal managers of the processing and / or system administrators and / or subsidiaries / joint-stock companies.
Your data will not be transferred outside the EU or further disseminated.
Any refusal to supply them (in whole or in part) as well as the subsequent processing, may determine the impossibility of the writer to proceed with the same contractual relationships.
The non-conferment of all other data that are not attributable to legal, contractual and tax obligations will be assessed by the writer from time to time and will determine the consequent decisions related to the importance for the writer of the data requested and not given.
3 - Processing methods: the data will be processed in writing and / or computerized in a non-automated way, for the time necessary to fulfill the aforementioned purposes and in any case for no more than 15 years from the termination of the relationship for the purposes of processing ( points 2.a, 2.b, 2.c, 2.d, 2.f, 2.g) and for no more than 5 years from data collection for Marketing purposes (point 2.e).

4 - With regard to the data themselves, your Company may exercise the rights referred to in art. 7 of Legislative Decree No. 196/03 and art. 15, 16-21 GDPR and more precisely: access to personal data, right of rectification and integration, cancellation, limitation to treatment, even temporary, right of opposition, right to data portability, right of complaint to the Guarantor Authority.

5 - How to exercise rights: you can exercise your rights by registered mail with return receipt at the Legal Site or through e-mail at the following address privacy@femicz.it

6 - Owner of the processing of your personal data is FEMI-CZ S.p.A., Viale del Lavoro, 16 45100 ROVIGO (RO) - ITALY. The updated list of data processors, system administrators and data controllers is kept at the Legal Site.

7- Existence of automated decision-making processes: no automated decision-making process will be based on the data communicated for the processing object of this information.



FEMI-CZ S.p.A.

Comm. Francesco Zambelli

President of the Board of Directors

 

Art. 7 D.Lgs. n ° 196/2003 Italy – “Right of access by the data subject “(personal data).
1. The interested party has the right to obtain confirmation of the existence or not of personal data concerning him / her, even if not yet registered, and their communication in intelligible form.
2. The interested party has the right to obtain the indication: a) of the origin of the personal data; b) of the purposes and methods of the processing; c) of the logic applied in case of treatment carried out with the aid of electronic instruments; d) of the identifying details of the holder, of the responsible and of the designated representative according to article 5, paragraph 2; e) of the subjects or categories of subjects to whom the personal data may be communicated or who can learn about them as appointed representative in the territory of the State, managers or agents.
3. The interested party has the right to obtain: a) updating, rectification or, when interested, integration of data; b) the cancellation, transformation into anonymous form or blocking of data processed unlawfully, including data whose retention is unnecessary for the purposes for which the data were collected or subsequently processed; c) the attestation that the operations referred to in letters a) and b) have been brought to the attention, also as regards their content, of those to whom the data have been communicated or disseminated, except in the case where such fulfillment is it proves impossible or involves a use of means manifestly disproportionate to the protected right.
4. The data subject has the right to object, in whole or in part: a) for legitimate reasons, to the processing of personal data concerning him / her, even though they are relevant to the purpose of the collection; b) to the processing of personal data concerning him for the purpose of sending advertising or direct sales material or for carrying out market research or commercial communication.

 

Article 15 European Reg. no. 679 - 27/04/2016 - GDPR "Right of access by the data subject"

1. The data subject shall have the right to obtain from the controller confirmation as to whether or not personal data concerning him or her are being processed, and, where that is the case, access to the personal data and the following information:

(a) the purposes of the processing;

(b) the categories of personal data concerned;

(c) the recipients or categories of recipient to whom the personal data have been or will be disclosed, in particular recipients in third countries or international organisations;

(d) where possible, the envisaged period for which the personal data will be stored, or, if not possible, the criteria used to determine that period;

(e) the existence of the right to request from the controller rectification or erasure of personal data or restriction of processing of personal data concerning the data subject or to object to such processing;

(f) the right to lodge a complaint with a supervisory authority;

(g) where the personal data are not collected from the data subject, any available information as to their source;

(h) the existence of automated decision-making, including profiling, referred to in Article 22(1) and (4) and, at least in those cases, meaningful information about the logic involved, as well as the significance and the envisaged consequences of such processing for the data subject.

2. Where personal data are transferred to a third country or to an international organisation, the data subject shall have the right to be informed of the appropriate safeguards pursuant to Article 46 relating to the transfer.

3. The controller shall provide a copy of the personal data undergoing processing. For any further copies requested by the data subject, the controller may charge a reasonable fee based on administrative costs. Where the data subject makes the request by electronic means, and unless otherwise requested by the data subject, the information shall be provided in a commonly used electronic form.

4. The right to obtain a copy referred to in paragraph 3 shall not adversely affect the rights and freedoms of others.

 

Cataloghi e Listini

Altri documenti

Novità

Condividi contenuti

Contattaci